La soluzione chiavi in mano per la gestione dei rifiuti ospedalieri

Steriltech Waste Company è una società italiana che fa parte di Newster Group, e che si occupa di offrire servizi per la gestione di tutti i rifiuti ospedalieri tramite un approccio integrato, comprensivo anche della raccolta presso i reparti fino alla sterilizzazione on site dei rifiuti pericolosi a rischio infettivo. 

L’obiettivo del servizio offerto è quello di accompagnare le strutture sanitarie verso una gestione più sostenibile dei rifiuti sanitari, migliorando anche tutti i meccanismi per il controllo della propagazione di eventuali infezioni attraverso il trattamento on-site.
La sterilizzazione basata sulla tecnologia FHT, riconosciuta dai più importanti organismi internazionali, grazie alla riduzione in peso ed in volume del rifiuto stesso, garantisce evidenti risparmi a livello economico per la struttura sanitaria che se ne avvale. 
Le apparecchiature Newster sono certificate da ente terzo accreditato come beni strumentali che godono dei benefici fiscali introdotti con il Piano Nazionale Transizione 4.0.

Steriltech è il distributore di Newster System su tutto il territorio italiano per gli impianti di sterilizzazione di rifiuti sanitari a rischio infettivo e sanificazione dei relativi contenitori plastici riutilizzabili.

Steriltech si avvale delle figure specializzate messe a disposizione da Newster System, società del gruppo Newster, per qualsivoglia esigenza relativa all’installazione, all’avvio e alla manutenzione periodica e straordinaria dei macchinari a marchio Newster.

Steriltech è in grado di fornire anche tutti i componenti accessori (es. bidoni sanificabili, contenitori pungenti, sacchetti per la raccolta etc..) per un avvio rapido dell’impianto di sterilizzazione composto da unità trattamento rifiuti e sistema di lavaggio/sanificazione contenitori.

Grazie all’iscrizione all’Albo Gestori Ambientali – Intermediari Senza Detenzione di Rifiuto – è possibile supportare il cliente nella gestione delle altre tipologie di rifiuto non sottoposte a processo di sterilizzazione. 

Nel pieno rispetto della normativa tecnica UNI 10384 relativa ad “impianti e processi di sterilizzazione dei rifiuti ospedalieri”, Steriltech mette a disposizione i suoi operatori per l’esecuzione del collaudo, della messa in servizio e della convalida d’impianto, nonché la su periodica verifica di efficacia (ogni 100 cicli completati dal macchinario Newster®).

Attraverso la società Coopera Network, facente parte di Newster Group, Steriltech è in grado di fornire la formazione necessaria alla corretta gestione del rifiuto ospedaliero infetto, secondo i più elevati standard dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità). Avvalendosi di figure specializzate è in grado di formare tutti gli operatori coinvolti nella filiera, dalla direzione sanitaria all’operatore dell’impianto, con possibilità di rilascio di certificati di avvenuta formazione secondo i protocolli A.N.M.D.O.

È possibile erogare formazione da remoto tramite la piattaforma di e-learning Docebo, ed è previsto il rilascio di un certificato di partecipazione.

Consulenza

Grazie a competenze specifiche di professionisti incaricati, Steriltech è in grado di offrire un servizio di consulenza a supporto del cliente per la procedura amministrativa necessaria all’avvio della macchina sterilizzatrice secondo la specifica normativa vigente.

  • Supporto per le pratiche amministrative
  • Simulazione risparmi economici
  • Preparazione per l’ottenimento della Certificazione di qualità di servizio
  • Consulenza per gli adempimenti normativi

Referenze

Lo smaltimento sicuro dei rifiuti sanitari, specie se in situazione emergenziale, è una priorità delle strutture ospedaliere.

All’interno dell’articolo dedicato a Newster, nella rivista “eHealth – Innovazione e tecnologia in ospedale”,  viene raccontata la peculiarità di un sistema considerato all’avanguardia in tutto il mondo.

Autorizzazioni e certificazioni

  • Iscrizione Albo Gestori Ambientali – CAT 8 / Classe F
  • Esperti abilitati per la direzione tecnica di impianti gestione rifiuti ex Circ. Min. 1121 del 2019
  • Esperto in materia di ISO 9001:2015 – ISO 14001:2015 – ISO 45001:2018 – ISO 50001:2018
  • RSPP interno e certificato