Installazione, manutenzione di tecnologie Newster®

Steriltech si avvale delle figure specializzate messe a disposizione da Newster System, società del gruppo Newster, per qualsivoglia esigenza relativa all’installazione, all’avvio e alla manutenzione periodica e straordinaria dei macchinari a marchio Newster.

Steriltech è in grado di fornire anche tutti i componenti accessori (ed esempio bidoni sanificabili, contenitori pungenti, sacchetti per la raccolta etc..) per un avvio rapido dell’impianto di sterilizzazione composto da unità trattamento rifiuti e sistema di lavaggio/sanificazione contenitori.

Grazie all’iscrizione all’Albo Gestori AmbientaliCategoria 8 “Intermediari Senza Detenzione di Rifiuto” – è possibile supportare il cliente nella gestione delle altre tipologie di rifiuto non sottoposte a processo di sterilizzazione. 

Conduzione dei macchinari Newster® in loco

Steriltech mette a disposizione la sua consolidata esperienza, fornendo e/o formando operatori addetti alla conduzione di ogni singolo impianto installato sul territorio italiano.

Collaudo, messa in servizio, convalida, verifica ex Art. 5 UNI 10384

Nel pieno rispetto della norma tecnica UNI 10384 relativa  ad “impianti e processi di sterilizzazione dei rifiuti ospedalieri”, Steriltech mette a disposizione i suoi operatori per l’esecuzione del collaudo, della messa in servizio e della convalida d’impianto, nonché la su periodica verifica di efficacia (ogni 100 cicli completati dal macchinario Newster®).

Formazione del personale coinvolto nella gestione del rifiuto ospedaliero

Attraverso la società Coopera Network, facente parte di Newster Group, Steriltech è in grado di fornire la formazione necessaria alla corretta gestione del rifiuto ospedaliero infetto, secondo i più elevati standard WASH redatti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per il controllo delle infezioni intra-ospedaliere e non.

Avvalendosi di figure specializzate è in grado di formare tutti gli operatori coinvolti nella filiera, dalla direzione sanitaria all’operatore dell’impianto, con possibilità di rilascio di certificati di avvenuta formazione secondo i protocolli accreditati A.N.M.D.O., anche tramite la piattaforma di e-learning DOCEBO.

Consulenza normativa e a supporto delle pratiche amministrative

Grazie a competenze specifiche di professionisti incaricati, Steriltech è in grado di offrire un servizio di consulenza a supporto del cliente per la procedura amministrativa necessaria all’avvio della macchina sterilizzatrice secondo la specifica normativa vigente

Attraverso il software gestionale In-Sight 4.0 è possibile inoltre accedere non proprie credenziali al cloud Newster per la visualizzazione e gestione del registro dei cicli di sterilizzazione ex Art. 6.4 UNI 10384.

Simulazione risparmi economici

Steriltech è in grado di fornire gratuitamente simulazioni economiche sui risparmi derivanti dall’adozione della sterilizzazione in situ.

Monitoraggio ambientale

In aggiunta a quanto previsto dalla vigente normativa, grazie alla collaborazione pluriennale di Newster Group con l’istituto di ricerca Gruppo CSA di Rimini, facente parte della Rete Alta Formazione Emilia-Romagna, e dotato di laboratorio ACCREDIA, Steriltech è in grado di fornire un servizio aggiuntivo e opzionale di monitoraggio ambientale a carico degli impianti installati, su tutte le matrici ambientali interessate (rifiuto, acqua e aria).

Grazie all’iscrizione all’Albo Gestori AmbientaliIntermediari Senza Detenzione di Rifiuto – è possibile supportare il cliente nella gestione delle altre tipologie di rifiuto non sottoposte a processo di sterilizzazione. 

Certificazione di Qualità del Servizio

Steriltech mette a disposizione del cliente, qualora lo desiderasse, il proprio disciplinare tecnico e il proprio know-how per supportare la struttura sanitaria al fine dell’ottenimento della certificazione di qualità del servizio, tramite l’ente di certificazione IQC Srl.

Autorizzazioni e certificazioni

  • Iscrizione Albo Gestori Ambientali – CAT 8 / Classe F
  • Esperti abilitati per la direzione tecnica di impianti gestione rifiuti ex Circ. Min. 1121 del 2019
  • Esperto in materia di ISO 9001:2015 – ISO 14001:2015 – ISO 45001:2018 – ISO 50001:2018
  • RSPP interno e certificato